La classe di cucina

 

Dove e come si svolge

La classe nella maggioranza dei casi si svolge presso l’abitazione dell’organizzatore, vengono fornite tutte le attrezzature necessarie e gli ingredienti. I partecipanti non si limitano ad osservare ma preparano personalmente i vari piatti con la supervisione della cuoca/o. Al termine tutti a tavola e insieme si pranza o cena quello che si č preparato. 

Chi insegna

Mai in nessun caso vengono coinvolti professionisti della cucina, si tratta sempre di casalinghe, mamme, nonne, pescatori, negozianti in poche parole appassionati che con il cibo trafficano quotidianamente. 

Proposte

"Mare": caponata, busiate al pesto trapanese, polpette di tonno, biscotti di mandorle

9,00-14,00

"Terra": gnocculi alla norma, carne panata alla siciliana, patate arrosto con finocchiella, cassatelle di ricotta

9,00-14,00

"Pic nic": arancini, cannoli

9,00-14,00

Ricotta, miele e pizza:

17,30-21,30

Preparazione della ricotta con degustazione della stessa durante le varie fasi, quagliata, mozzarella, ricotta, primo sale, spremitura a mano del miele d’api e degustazione abbinata alla ricotta, cena a base di pizze da voi preparate con l’aiuto della moglie del ricottaro.

Pesca e mangia:

9,00-17,00

Uscita in barca per raggiungere la zona dove sono calate le reti o le nasse che vengono salpate aiutando i pescatori.
Successivamente si fiancheggia la costa dell’isola fino a raggiungere una caletta ridossata, e mentre i pescatori cucinano il pescato, bagni e gozzoviglio.
Dopo pranzo un altro giretto in barca e rientro.

Tonno sott’olio:

2 appuntamenti in giorni consecutivi. Gli appuntamenti hanno una durata di circa 4 ore ciascuno e terminano sempre con una mangiata.

 

Sequenza di foto

Tariffe a richiesta

info@progettoatlantide.biz

+39 3475178338